Ufficio Protezione Giuridica di Cremona

Descrizione:

L’Ufficio di Protezione Giuridica offre un servizio gratuito di consulenza e di raccordo con i Giudici Tutelari del Tribunale Ordinario di Cremona, con il Terzo Settore e con le Pubbliche Amministrazioni che si occupano delle situazioni di fragilità e tutela delle stesse.
L’Ufficio, con l’obiettivo di promuovere il benessere e l’inclusione sociale della persona, della famiglia e della comunità, promuove e favorisce i procedimenti per il riconoscimento degli strumenti di tutela delle persone incapaci e dell’Amministrazione di Sostegno.

L’accesso è consentito solo su appuntamento, da prenotare tramite telefono o e-mail.

Ufficio Protezione Giuridica di Cremona

 Edificio A, Primo piano, stanza 18
Via San Sebastiano, 14 , Cremona

L’Ufficio di Protezione Giuridica offre un servizio gratuito di consulenza e di raccordo con i Giudici Tutelari del Tribunale Ordinario di Cremona, con il Terzo Settore e con le Pubbliche Amministrazioni che si occupano delle situazioni di fragilità e tutela delle stesse.
L’Ufficio, con l’obiettivo di promuovere il benessere e l’inclusione sociale della persona, della famiglia e della comunità, promuove e favorisce i procedimenti per il riconoscimento degli strumenti di tutela delle persone incapaci e dell’Amministrazione di Sostegno.

L’accesso è consentito solo su appuntamento, da prenotare tramite telefono o e-mail.

Responsabile: Ilaria Rita Giordano
Tel 0372 408630-  e-mail: ilariarita.giordano@asst-cremona.it

Contatti
Tel 0372 408631, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 
E-mail: protezionegiuridica@asst-cremona.it

Dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 16

SI ACCEDE NEL RISPETTO DELLE NORME

  • Si accede ai servizi solo se non positivi al Coronavirus, asintomatici e apiretici. 
  • è importante rispettare gli orari degli appuntamenti per evitare sovrapposizioni e assembramenti; 
  • è obbligatorio indossare la mascherina protettiva senza valvola;
  • all’ingresso dei servizi è necessario igienizzarsi le mani;
  • all’interno dei locali è necessario rispettare sempre la distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro.

L’Ufficio, con l’obiettivo di promuovere il benessere e l’inclusione sociale della persona, della famiglia e della comunità, promuove e favorisce i procedimenti per il riconoscimento degli strumenti di tutela delle persone incapaci e dell’Amministrazione di Sostegno.

L’Ufficio di Protezione Giuridica offre un servizio gratuito informativo e di raccordo con i Giudici Tutelari del Tribunale Ordinario di Cremona, con il Terzo Settore e con le altre Pubbliche Amministrazioni che si occupano delle situazioni di fragilità e tutela delle stesse.

In particolare:

  • promuove e favorisce azioni di ricognizione dei bisogni di protezione giuridica, di informazione, e sostegno alla persona, alle famiglie e ai servizi sanitari e sociali, con particolare riferimento all’istituto giuridico dell’ amministrazione di sostegno delle persone fragili;
  • facilita i necessari contatti con gli uffici giudiziari, con i competenti servizi comunali, sanitari e socio sanitari del territorio, verificando che si realizzi, ove necessario, la effettiva presa in carico dei soggetti e l’attivazione delle procedure per pervenire ad adeguati provvedimenti di protezione.
  • eroga consulenza generale e giuridica nella specie: valuta sull’opportunità di attivare un istituto di protezione giuridica, redige i ricorsi da presentare al Giudice Tutelare (GT) per la nomina di un Amministratore di Sostegno, comparizione in udienza, redige l’inventario dei beni del beneficiario, supporta l’AdS e Tutori nella rendicontazione annuale da presentare obbligatoriamente al Giudice Tutelare;
  • predispone istanze al Giudice Tutelare ai fini dell’autorizzazione al compimento di atti di straordinaria amministrazione da parte di Amministratori di Sostegno, Tutori, Curatori;
  • redige relazioni a richiesta dei Giudici Tutelari e interviene nel caso di specie su segnalazione degli stessi;
  • segnala alla Procura della Repubblica situazioni di particolare complessità e rischio.

Le prestazioni vengono erogate a titolo gratuito.