Domande frequenti

immagine

Di seguito vengono proposte le domande più frequenti sulle vaccinazioni, divise per categoria.

Per maggiori informazioni, consulta il sito di Regione Lombardia.

Il bambino può essere vaccinato mentre esegue allattamento al seno? SI'
Il bambino può essere allattato dopo i vaccini? SI'
La madre che allatta può essere vaccinata?

NO per febbre gialla

SI' per tutti gli altri vaccini

 

Si può fare il vaccino mentre si esegue terapia con aerosol, anche se se contiene cortisone? SI'
Si può fare il vaccino mentre si esegue terapia antibiotica?

NO per vaccini vivi attenuati (morbillo, parotite, rosolia, varicella, zoster, rotavirus) aspetare almeno 2 giorni da fine terapia

SI' se terapia lunga più di 2 mesi continuativi e per tutti gli altri vaccini

Si può fare il vaccino mentre si esegue terapia cortisonica locale (creme o inalazioni con aerosol o puff)? SI'
Si può fare il vaccino mentre si esegue terapia cortisonica sistemica (= assunto per bocca o iniezioni)?

NO, aspettare almeno 7 giorni dalla fine del cortisone.

SI', se terapia lunga più di 2 mesi continuativi

Si può essere vaccinati mentre si assumono farmaci (per la pressione, il colesterolo, anti-coagulanti, anti-istaminici, ...)? SI', ma si lascia la valutazione al medico/pediatra, nel centro vaccinale, appena prima del vaccino
Bisogna assumere qualche farmaco prima di ricevere un vaccino? Non necessario
Si può essere vaccinati mente si assume la pillola? SI'

 

Si può fare il vaccino mentre è in corso una bronchite (tosse con difficoltà respiratoria ed eventuale febbre)? NO
Si può essere vaccinati dopo aver avuto contatti con persone ammalate? SI'
Si può fare il vaccino quando si ha diarrea e/o vomiti?

NO per rotavirus

SI' per gli altri vaccini, ma si lascia la valutazione al medico/pediatra, nel centro vaccinale, appena prima del vaccino

Si può fare il vaccino quando si ha  febbre? NO
Se si è già avuta la malattia (pertosse, morbillo, rosolia, tetano, ...) bisogna vaccinarsi ugualmente?

NO per varicella

SI' per tutti gli altri vaccini

Si può vaccinare con il vaccino anti-papilloma un soggetto che ha già avuto infezione da papilloma o condilomi o ha già avuto rapporti sessuali? SI'
Si può fare il vaccino mentre si ha tosse e/o raffreddore? SI' se c'è qualche dubbio, si può essere visitati dal medico/pediatra, nel centro vaccinale, appena prima del vaccino

 

Ci si può vaccinare in gravidanza?

NO per vaccini vivi attenuati (morbillo, parotite, rosolia, varicella, zoster)

SI', per anti difterite-tetano-pertosse FORTEMENTE CONSIGLIATO E GRATUITO nel 3° trimestre

SI', per anti-influenzale FORTEMENTE CONSIGLIATO E GRATUITO nel 2°-3° trimestre

Per tutti gli altri vaccini, valutazione del medico/pediatra, nel centro vaccinale, appena prima del vaccino

Una donna in età fertile deve eseguire un test di gravidanza prima di ricevere un vaccino? NO
Una donna in età fertile può ricevere un vaccino durante il puerperio? SI'

 

Si può donare il sangue appena prima o poco dopo una vaccinazione?

NO, per epatite B aspettare almeno 21 giorni tra il vaccino e la donazione: nelle 3 settimane dopo il vaccino il soggetto può risultare falsamente positivo per epatite B (HBsAg positivo)

SI' per tutti gli altri vaccini

Si può essere vaccinati dopo aver ricevuto trasfusioni o immunoglobuline?

Per anti morbillo-parotite-rosolia-varicella, il medico/pediatra del centro vaccinale valuta il tempo da aspettare prima di vaccinare.

SI' per tutti gli altri vaccini

 

Ci sono vaccini gratuiti per gli adulti?

SI', dTp e anti-influenzale

Ci sono vaccini gratuiti soggetti affetti da patologie croniche?          SI'E' neccessario prendere appuntamento e portare  la documentazione. Il medico presente preparerà un percorso vaccinale idoneo per ogni situazione, attenendosi alle disposizioni di Reg. Lombardia - n° X/7629 del 28/12/17.

 

Cosa significa co-pagamento?

Non essendo prevista l'offerta gratuita di alcuni vaccini per i viaggiatori di tutte le età e per gli adulti, è possibile tuttavia averli in co-pagamento come disciplinato da Regione Lombardia:

Co-pagamento = prezzo di aggiudicazione + 10% di IVA + prezzo della prestazione sanitaria.
Il costo del vaccino in co-pagamento è inferiore al prezzo dello stesso vaccino acquistato in farmacia.

Dove devo andare per fare i vaccini necessari prima di recarmi in Paesi a rischio? Al Centro Vaccinale dell'ASST di Cremona in Via Belgiardino 6 - palazzina A, piano terra
I vaccini da eseguire prima di recarsi in Paesi a rischio sono a pagamento? SI’ tranne il vaccino anti-epatite A per i minori di 14 anni e i richiami anti-tetanica per tutte le età
Si possono avere informazioni telefoniche in merito ai  vaccini da eseguire prima di recarsi in Paesi a rischio? NO. E' necessario prenotare la seduta di Medicina del Viaggiatore: si può prendere appuntamento dal lunedì al venerdì telefonando allo 0372 497507 dalle 9 alle 10.45 oppure recandosi allo sportello dalle 11 alle 13.

 

E' possibile vaccinare un neonato nelle prime ore di vita?

SI', è previsto e raccomandato vaccinare entro 12 ore di vita il neonato nato da madre positiva per epatite B (HBsAg positiva)

Per tutti gli altri vaccini, In Italia è previsto che si aspettino almeno 6 settimane

Il neonato che al momento prevista per la vaccinazione si trovi ancora ricoverato in ospedale può essere vaccinato in ospedale? SI', esavalente + anti-pneumococco 

 

Si può essere vaccinati se si è allergici?

NO, se stesso vaccino che in passato ha provocato una reazione allergica

NO, se allergia a componente del vaccino (es: pollo, uova)

SI', per tutti gli altri vaccini

Si può richiedere appuntamento vaccinale via mail?

NO. Si può prendere appuntamento dal lunedì al venerdì telefonando allo 0372 497507 dalle 9 alle 10.45 oppure recandosi allo sportello dalle 11 alle 13.

Si può andare a scuola, al lavoro o a fare sport dopo aver ricevuto un vaccino? SI'
Si può richiedere certificati vaccinali via mail? NO. Bisogna recarsi allo sportello dal lunedì al venerdì, dalle 11 alle 13.
Bisogna essere a digiuno per ricevere un vaccino? NO.
Per quali vaccini si riceve la lettera di invito, con relativo appuntamento, direttamente a domicilio?

Prima dose  a circa 3 mesi di vita: vaccino esavalente + anti-pneumococco + anti-rotavirus

Richiami del 6° anno di vita (vaccino anti-difto-tetano-pertosse-polio + anti-morbillo-patotite-rosolia)

Vaccino anti-papilloma dell’11° anno di vita + richiami (vaccino anti-difto-tetano-pertosse-polio) + anti-meningite ACWY

Richiami/solleciti del 15°-16° anno di vita (vaccino anti-difto-tetano-pertosse-polio) + anti-meningite ACWY

Per ritardi tra le dosi, bisogna ricominciare daccapo il ciclo?

SI', per VACCINO ESAVALENTE se è trascorso più di 1 anno tra la 1° e la 2° dose o più di 5 anni tra la 2° e la 3° dose

SI', per VACCINO ANTI-EPATITE A se sono trascorsi più di 5 anni tra la 1° e la 2° dose

NO, per tutti gli altri vaccini

Se si ritarda nel richiamo, bisogna ricominciare daccapo il ciclo?

A VOLTE, per ANTI-TETANICA: se sono passati più di 10 anni dallo scadere dell’ultimo richiamo, viene eseguito dosaggio anticorpale per valutare se ricominciare daccapo il ciclo per anti-tetanica

Si può eseguire un vaccino dove c’è  un tatuaggio? SI'
Si può ricevere alcuni vaccini dal medico di famiglia o dal pediatra di famiglia? SI'. I vaccini gratuiti, inseriti nei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) e i vaccini in co-pagamento anti-meningococco (ceppi ACWY e B) possono essere ritirati dal medico o pediatra di famiglia direttamente presso il Centro vaccinale e somministrati nel suo ambulatorio.
Si può ricevere il vaccino anti-influenzale dal medico di famiglia o dal pediatra di famiglia? SI'. I soggetti che non hanno diritto all'offerta gratuita lo possono ricevere allo stesso prezzo.