Promozione e supporto alla ricerca clinica e valutativa

Descrizione:

La funzione per la Promozione e supporto alla ricerca clinica e valutativa è in staff alla Direzione Sanitaria e le sono affidate le seguenti missioni:

  • Stimolare la partecipazione delle strutture e dei ricercatori ai programmi di ricerca, mettendo in atto servizi e azioni amministrative coerenti con le politiche degli organi di governo volte a favorire e incentivare la presenza dei gruppi di ricerca Ospedalieri sul mercato pubblico e privato della ricerca e nei programmi istituzionali di finanziamento nazionale e internazionale.
  • Facilitare l'accesso ai finanziamenti (pubblici e privati) locali, nazionali e internazionali da parte dei gruppi di ricerca Ospedalieri. Con appositi servizi e strumenti di assistenza, consulenza e di informazione, la  funzione supporta la capacità propositiva delle strutture, la formulazione dei progetti di ricerca con la relativa valutazione dei costi, la corretta gestione e rendicontazione dei finanziamenti ottenuti.
  • Attivare una progressiva crescita delle competenze decentrate nella gestione contabile dei contratti e una maggiore flessibilità ed efficacia delle procedure e dei comportamenti amministrativi.

Promozione e supporto alla ricerca clinica e valutativa

ASST Cremona, Viale Concordia 1

La funzione per la Promozione e supporto alla ricerca clinica e valutativa è in staff alla Direzione Sanitaria e le sono affidate le seguenti missioni:

  • Stimolare la partecipazione delle strutture e dei ricercatori ai programmi di ricerca, mettendo in atto servizi e azioni amministrative coerenti con le politiche degli organi di governo volte a favorire e incentivare la presenza dei gruppi di ricerca Ospedalieri sul mercato pubblico e privato della ricerca e nei programmi istituzionali di finanziamento nazionale e internazionale.
  • Facilitare l'accesso ai finanziamenti (pubblici e privati) locali, nazionali e internazionali da parte dei gruppi di ricerca Ospedalieri. Con appositi servizi e strumenti di assistenza, consulenza e di informazione, la  funzione supporta la capacità propositiva delle strutture, la formulazione dei progetti di ricerca con la relativa valutazione dei costi, la corretta gestione e rendicontazione dei finanziamenti ottenuti.
  • Attivare una progressiva crescita delle competenze decentrate nella gestione contabile dei contratti e una maggiore flessibilità ed efficacia delle procedure e dei comportamenti amministrativi.

Referente: Dr.ssa Silvia Lazzarelli
Tel 0372 408398
s.lazzarelli@asst-cremona.it