Cardiologia

Descrizione:

L’Unità Operativa di Cardiologia è centro di riferimento nell’ambito locale per lo studio delle Aritmie Cardiache della terapia elettrica dello Scompenso Cardiaco (CRT e CRT–D), della Sincope (Tilt-Test). Gestisce attraverso ambulatori dedicati il percorso diagnostico terapeutico-assistenziale dei pazienti affetti da cardiopatia ischemica, scompenso ed aritmie.

Fornisce servizi diagnostici e terapeutici altamente specializzati e di elevata qualità al fine di assicurare ai pazienti affetti da malattie cardiovascolari cure aggiornate e sempre più efficaci, standard di assistenza di alto profilo improntati alla massima umanizzazione, all'efficienza dei processi organizzativi e della gestione dei percorsi clinici.

Cardiologia

1° piano

Ospedale Oglio Po, Via Staffolo 51

Direttore: Massimo Carini
Tel 0375 281524  e-mail: m.carini@asst-cremona.it

Coordinatore: Maruska Lukianenko 
Tel 0375 281534  e-mail: m.lukianenko@asst-cremona.it

Reparto
Tel 0375 281528

  • Massimo Carini
  • Severina Arisi
  • Tullio Craincevich 
  • Alberto Emanuelli
  • Mario Parrinello
  • Giuseppe Pellinghelli
  • Annalisa Perrini
  • Carlo Piscicelli

Feriali: dalle 12 alle 14 e dalle 17 alle 20 
Festivi: dalle 12 alle 14 e dalle 16 alle 20

UNITA' TERAPIA INTENSIVA CARDIOLOGICA
Tutti i giorni: dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 20

Dalle 12 alle 13 e dalle 19 alle 20
  • Scompenso Cardiaco Acuto
  • Scompenso Cardiaco Refrattario (Impianto di Defibrillatore/Pace-Maker biventricolare)
  • Fibrillazione Atriale (Cardioversione Elettrica)
  • Flutter Atriale ed impianto Pace-Maker (Ablate and Pace)
  • Tachicardia Ventricolare (impianto di defibrillatore automatico)
  • Cardiopatia Ischemica Acuta (IMA)
  • Cardiopatia Ischemica Cronica
  • Sincopi
  • Aritmie Ipocinetiche (Impianto di Pace-Maker)
  • Ipertensione Arteriosa
  • Embolia Polmonare
  • Cardiopatie Valvolari
  • Pericarditi
  • Altre cardiopatie aritmogene ( S.di Brugada, Displasia Aritmogena del ventricolo destro)
  • Cardiomiopatia dilatativa primitiva e ischemica
  • Cardiomiopatia ipertrofica
Prestazione

Ambulatorio

Prenotazione
Prima visita Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
Visita di controllo Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
Elettrocardiogramma (ECG) Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
Ecocardiografia colorDoppler Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
Controllo Pace-Maker/ICD Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
ECG dinamico (Holter) Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
Monitoraggio ambulatoriale 
della Pressione Arteriosa (MAP)
Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
Test da sforzo al 
cicloergometro
Ambulatori presso UO 
1° piano
CUP
Ecocardiografia dopo stress 
farmacologico
Ambulatori presso UO 
1° piano
Direttamente gestita dal personale
del reparto/ambulatorio
Hed-up Tilt-Test Ambulatori presso UO 
1° piano
Direttamente gestita dal personale
del reparto/ambulatorio
Ecocardiografia Transesofagea Ambulatori presso UO 
1° piano
Direttamente gestita dal personale
del reparto/ambulatorio
Ambulatori follow-up /
esami strumentali / analisi

Ambulatorio

Prenotazione
Gestione del paziente affetto
da Scompenso Cardiaco, Cardiopatia Ischemica Cronica. Aritmie
Ambulatori dedicati per lo Scompenso Cardiaco, per la Cardiopatia Ischemica, per il Paziente Aritmico
presso UO 1° piano
Direttamente gestita dal personale
del reparto/ambulatorio
(alla dimissione o dopo ogni 
visita di controllo)
Controllo Pace-Maker Ambulatori presso UO 
1° piano
Direttamente gestita dal personale
del reparto/ambulatorio
(alla dimissione o dopo ogni 
visita di controllo)
Controllo Defibrillatore 
Cardiaco Impiantabile
Ambulatori presso UO 
1° piano
Direttamente gestita dal personale
del reparto/ambulatorio
(alla dimissione o dopo ogni 
visita di controllo)
Controllo remoto di pacemaker,
Defibrillatore Impiantabile, 
Loop Recorder Impiantabile 
tramite monitoraggio domestico 
(Home Monitoring)
Presso UO Direttamente gestita dal personale
del reparto/ambulatorio
(alla dimissione o dopo ogni 
visita di controllo)
L’UO partecipa a studi clinici nazionali ed internazionali patrocinati: dall’ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri) e dall’ESC ( Società Europea di Cardiologia) per quanto riguarda lo Scompenso Cardiaco, la Cardiopatia Ischemica e le Aritmie; dall’Istituto Mario Negri di Milano per lo sviluppo e sorveglianza farmacologica, dall’AIAC (Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione) e dalle principali aziende elettromedicali per quanto riguarda studi randomizzati nazionali sui defibrillatori impiantabili, sulla terapia di resincronizzazione (Terapia Elettrica dello Scompenso Cardiaco), sullo studio e trattamento della Sincope.