CITTADINI ESTREMAMENTE VULNERABILI E DISABILI GRAVI (L. 104, ART. 3 - COMMA 3)

immagine

 

COME PRENOTO

1. PERSONE ESTREMAMENTE VULNERABILI IN CARICO AD ASST CREMONA

Le persone con elevata fragilità già in carico ai nostri servizi territoriali (ad esempio, neuropsichiatria infantile e servizi di salute mentale), nonchè gli utenti che fanno parte del percorso Rosa dei Venti vengono contattati telefonicamente dal personale sanitario ed amministrativo dei servizi territoriali dell’ASST di Cremona.

Il personale, valutando caso per caso, indica la modalità vaccinale più idonea per la persona, nel rispetto della sua condizione. L’appuntamento per la somministrazione del vaccino viene fissato in collaborazione con l’area amministrativa territoriale. 

Al momento dell’adesione alla vaccinazione da parte della persona con disabilità, è previsto possano essere indicati anche i nominativi di due caregiver o assistenti familiari.
Nel caso di minori, per specifiche necessità che saranno comunque oggetto di valutazione, potranno essere indicati fino a due caregiver oltre ai genitori.

2. PERSONE ESTREMAMENTE VULNERABILI NON IN CARICO AD ASST CREMONA

E' possibile prenotarsi direttamente sul portale di Regione Lombardia. Nel caso il cittadino riscontrasse difficoltà nell'iscrizione al portale, può rivolgersi al proprio medico di famiglia.

3. DISABILI GRAVI (LEGGE 104 ART. 3 - COMMA 3)

E' possibile prenotarsi direttamente sul portale di Regione Lombardia. Il servizio è rivolto anche ai caregiver.

Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali possono richiedere la vaccinazione a domicilio rivolgendosi al proprio Medico curante che, confermando la condizione di intrasportabilità, provvederà all'attivazione della procedura senza ulteriori adempimenti a carico dell'assistito o suo familiare..

DOVE MI VACCINO

Per rispondere alle esigenze più diversificate, il percorso prevede tre modalità differenti su appuntamento:

1. HUB VACCINALI | Per le persone con mobilità sostenibile

E' stato allestito un punto accoglienza e accettazione gestito da personale formato e specializzato.Sono stati definiti degli slot dedicati nelle agende per la fascia oraria 12.00 - 15.00. L’utente e il caregiver vengono informati e accompagnati nel box di anamnesi, dove il medico raccoglie la storia clinica e decide la tipologia di vaccino da somministrare. Subito dopo (nel box accanto) il personale infermieristico dedicato procede con la somministrazione. 

CREMONA
Sapiens SpA
Via Adelio Stefanoni, 1 - Costa S.Abramo (Castelverde)
Come raggiungerci: scarica la piantina

Dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20

CASALMAGGIORE
Sede A.V.I.S
Str. Baslenga, 3/5
Come raggiungerci: scarica la piantina

Lunedì, martedì, giovedì, venerdì, dalle 8 alle 14.
Mercoledì, dalle 12 alle 18

Gli orari di apertura potranno subire variazioni in relazione al numero di prenotazioni.

2. AL DOMICILIO | Per le persone “intrasportabili”
Il servizio di vaccinazione domiciliare coinvolge i medici di medicina generale aderenti, gli infermieri di studio, gli infermieri di famiglia e comunità e le USCA. Il vaccino viene somministrato a domicilio da personale formato e specializzato.

3. IN OSPEDALE (area protetta) | Per le persone con multi-complessità 
Il servizio di vaccinazione ospedaliero è rivolto a tutte le persone fragili che presentano un livello di alta complessità (gravi e gravissime disabilità, comorbilità, allergie specifiche, ecc) e come tali necessitano di un ambiente protetto. Il vaccino viene somministrato da personale formato e specializzato.

GRAVI DISABILITA’. IMPORTANTE ATTIVARE L’AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO TEMPORANEO
Per le persone con grave disabilità è importante la nomina di un amministratore di sostegno temporaneo per esprimere il consenso informato alla somministrazione del vaccino. 
Per informazioni le famiglie possono rivolgersi all’Ufficio di Protezione Giuridica (UPG) attraverso consulenze telefoniche.

UPG di Cremona 
Telefono 0372 497833 /497826 (dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 13) 
E-mail: protezionegiuridica@asst-cremona.it

UPG di Casalmaggiore
Telefono 0375 284145 (dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16)
E-mail: protezionegiuridica.casal@asst-cremona.it

IL GIORNO DEL VACCINO COSA DEVO PORTARE?

Per effettuare la vaccinazione è necessario avere con sé la Tessera Sanitaria-Carta Nazionale dei Servizi e compilare i moduli:

  • Anamnesi
  • Nota informativa relativa al vaccino: il vaccino dedicato sarà COMIRNATY di Pfizer
  • Consenso al vaccino
  • Consenso alla comunicazione dei dati personali (privacy)

IMPORTANTE
I vaccinandi di età inferiore ai 65 anni devono scaricare la doppia modulistica (per Pfizer e per Astrazeneca). Questo perché non è possibile stabilire a priori quale vaccino sarà disponibile il giorno dell’inoculo.

SCARICA I MODULI PFIZER
SCARICA I MODULI ASTRAZENECA

PER INFORMAZIONI

VAX MANAGER FRAGILITA’
REFERENTE VACCINAZIONI COVID PER LE PERSONE CON ELEVATA FRAGILITA’ 
Il Vax Manager fragilità è il riferimento a cui si possono rivolgere i soggetti fragili, i loro familiari, le associazioni di volontariato che operano nel settore per avere informazioni relative alle vaccinazioni.

dott.ssa MARIA CRISTINA COPPI
numero verde 800 436 692 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17)
e-mail: fragilita.vaccino@ats-valpadana.it

Responsabile della pubblicazione: Comunicazione

Ultimo aggiornamento: 30/11/2021