Agricoltura, salute e sicurezza dei lavoratori

immagine

In Regione Lombardia l'agricoltura rappresenta una risorsa economica e lavorativa importante. Tuttavia è importante considerare i possibili rischi. Infatti l'agricoltura, insieme all'edilizia, è il comparto con il numero maggiore di infortuni, talvolta anche mortali.

Il comparto agricolo presenta numerose difficoltà: sia per i rischi specifici delle attività svolte sia per le peculiari caratteristiche dell’organizzazione del lavoro.

Nel territorio di Cremona e Mantova è stato effettuato uno studio sull'attività lavorativa dei braccianti agricoli ed è stato rilevato che sono quelli stranieri ad avere maggior rischio di infortunio. A questo proposito, nel 2016 presso l’auditorium l’Ottagono del MAMU a Mantova si è tenuto il convegno “Salute e sicurezza sul lavoro: dalla percezione del rischio in lavoratori agricoli stranieri, alla ricaduta sul processo di prevenzione”.

Obiettivo dell'evento, organizzato in sinergia dall’ASST di Cremona e dall’ATS della Val Padana, è stata l’individuazione di strategie e strumenti di prevenzione adeguati per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori stranieri in agricoltura.