Accesso in reparto animali d'affezione

immagine

La visita degli animali domestici ai pazienti ricoverati è consentita esclusivamente per l’Unità Operativa di Oncologia dell’Ospedale di Cremona.

Per attivare il servizio è necessario fare richiesta al Coordinatore infermieristico.

Dopo la valutazione delle condizioni favorevoli (stato di salute del paziente, tipo di animale, ecc.) da parte degli operatori sanitari, sarà necessario produrre il certificato di buona salute dell’animale. Il certificato può essere rilasciato dal Veterinario di fiducia o dal Veterinario messo a disposizione da ATS Val Padana.

Requisiti per l’accesso degli animali nell’U.O. di Oncologia

  • Gli animali devono essere accompagnati da un conduttore maggiorenne, puliti e spazzolati prima della visita e muniti di documentazione sanitaria.
  • I cani devono essere identificati (targhetta), iscritti all’anagrafe, tenuti ad un guinzaglio (non più lungo di 1,5 metri) ed avere con sé la museruola.
  • I gatti e conigli devono arrivare nell’apposito trasportino.
SERVIZIO MOMENTANEAMENTE SOSPESO  

Responsabile della pubblicazione: Comunicazione

Ultimo aggiornamento: 31/12/2021